Libere note di libere donne contro le mafie - Con il Presidio Libera di Tornareccio, 8 voci femminili si incontrano a Lanciano

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 07/03

Libere note di libere donne contro le mafie

Con il Presidio Libera di Tornareccio, 8 voci femminili si incontrano a Lanciano

Venerdì 9 marzo la Sala d’Onore dell’ex Casa di Conversazione di Lanciano accoglie Libere Note di Libere Donne, evento culturale dedicato alla presentazione del Presidio LIBERA "Roberto Mancini" di Tornareccio.

Il nuovo presidio, inaugurato l’8 febbraio nella città del miele, rafforza sul territorio abruzzese la presenza di LIBERA - associazioni, nomi e numeri contro le mafie - fondata nel 1994 da don Luigi Ciotti, per sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia sociale. 

A partire dalle ore 17.30 si comincia raccontando le attività svolte e gli obiettivi prefissati dal Presidio intitolato alla memoria di Roberto Mancini, poliziotto vittima del dovere, impegnato nelle indagini sulla terra dei fuochi. Ai discorsi e ai filmati di presentazione, seguono le note, cioè musiche e pensieri di donne libere.

Una selezione di canzoni proprie ed altre celebri sull'universo femminile, impegnato a dar voce ai valori di indipendenza e dignità umana, sono eseguite da Monica Ferrante, Paola Ceroli, Sonia Coletta e dal gruppo Vanesia.

I momenti musicali si alternano alle letture di testi scritti da donne impegnate nella lotta contro le mafie. Pregnanti testimonianze e dichiarazioni che hanno lasciato profondi segni nella storia civile, da parte di figure emblematiche come Rita Atria, Felicia Impastato (mamma di Peppino Impastato), Marcella Di Levrano e Lea Garofalo, sono proposte dalle lettrici del Presidio LIBERA di Tornareccio.

“Libere Note di Libere Donne” prolunga l’eco dell’8 marzo, giornata internazionale della donna, per affermare ancora di più la forza decisiva e feconda delle donne libere di pensare, di esprimersi, di vivere nel rispetto di sé e delle regole, credendo nella possibilità di una società più responsabile e giusta.

L’evento “Libere Note di Libere Donne” è organizzato da Pixie Promotion e si inserisce tra gli appuntamenti delle Conversazioni del Venerdì, rassegna culturale ideata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Lanciano, organizzata in collaborazione con le associazioni del territorio frentano e ispirata ai temi dell’accoglienza, della bellezza e del cammino.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi