Lanciano a 5 stelle fa fuori i candidati del territorio frentano - La Miscia perde su Lanciano e Di Giuseppantonio a Fossacesia si ferma al 46%

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Politica 05/03

Lanciano a 5 stelle fa fuori i candidati del territorio frentano

La Miscia perde su Lanciano e Di Giuseppantonio a Fossacesia si ferma al 46%

Carmela Grippa, Enrico Di Giuseppantonio e Marusca MisciaCon più del 40% delle preferenze, sia a Camera che Senato, pur non avendo un meetup del Movimento in città, con queste elezioni politiche, Lanciano si attesta a 5 stelle, lasciando indietro i candidati del territorio frtentano Marusca Miscia ed Enrico Di Giuseppantonio [LEGGI QUI].

Un’ulteriore occasione persa per la Frentania per eleggere un proprio rappresentante in Parlamento, a quanto pare vista però non come una vera opportunità, quanto come l’ennesimo voto per mandare a Roma rappresentanti di partiti che, evidentemente, non piacciono più.

Nella sua Lanciano, la Miscia non è riuscita a vincere in alcun seggio, restando sempre terza dietro ai candidati di Movimento 5 Stelle e centrodestra, staccandosi da loro di diversi punti. Un risultato che, senz’altro, fa il paio con il dato nazionale ma, a livello locale, impone una riflessione sul partito di governo cittadino che non arriva al 20% delle preferenze.

Lo stesso Enrico Di Giuseppantonio, nella sua Fossacesia, vince lo scontro diretto del collegio uninominale, ma si ferma al 46,40%, percentuale sicuramente al di sotto delle aspettative per il sindaco ed ex presidente della Provincia di Chieti.

Dal canto suo, la candidata M5S Carmela Grippa, poco conosciuta sul territorio ed originaria di Lucera in provincia di Foggia, ha beneficiato del forte vento a 5 stelle che, anche sul nostro territorio, è stato impossibile arginare anche per i candidati più conosciuti.


di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi