"Scegli la tua strada", torna l’appuntamento del Rotary con il futuro dei giovani - Un "Obama boy",i consigli di LinkedIn ed uno youtuber per l’orientamento dei giovani

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 03/03

"Scegli la tua strada", torna l’appuntamento del Rotary con il futuro dei giovani

Un "Obama boy",i consigli di LinkedIn ed uno youtuber per l’orientamento dei giovani

Due giornate intense, ricche di informazioni, testimonianze, esperienze che possano essere utili ai ragazzi che si accingono a compiere scelte importanti per il loro futuro. E’ questo il senso di “Scegli la tua strada”, l’iniziativa del Rotary Club di Lanciano, giunta all’ottava edizione, rivolta agli studenti degli ultimi due anni della Scuola secondaria della città. 

L’appuntamento è per giovedì 8 marzo per i workshop tematici che avranno una collocazione diffusa nei luoghi del centro storico (auditorium Diocleziano, teatro Fenaroli, Casa di Conversazione), mentre venerdì 9 marzo è prevista la tavola rotonda all’auditorium “Paone” della Bper con la partecipazione di grandi nomi. Confermata, come negli anni scorsi, la presenza di desk informativi, al Diocleziano, delle Università abruzzesi, a cui quest’anno vanno ad aggiungersi anche Uninettuno e Confartigianato.

I workshop sono articolati in quattro aree tematiche, sanitario, tecnico, economico-giuridico, umanistico-artistico, a cui prenderanno parte rappresentanti delle professioni, docenti universitari, esperti che porteranno la propria esperienza offrendo anche una panoramica sulle potenziali opportunità di occupazione esistenti nei diversi campi. L’idea è quella di offrire ai ragazzi uno spaccato reale del mondo del lavoro e delle professioni, tenendo conto anche dei profili che sono espressione tipica del nostro tempo, con un richiamo particolare alle competenze di tipo digitale. 

Di grande interesse si annuncia la tavola rotonda di venerdì 9, con un parterre di ospiti nutrito ed eterogeneo, coordinato da Lucio Valentini: Roberto Pontecorvo, un “Obama boy”, unico italiano selezionato dalla Fondazione Obama tra i giovani innovatori sociali del mondo; Mauro Gola, presidente Confindustria Cuneo, balzato agli onori della cronaca nazionale per aver scatenato polemiche con la lettera inviata alle famiglie invitandole a riflettere bene sulle scelte dei propri figli tenendo presenti le necessità delle imprese a cui servono operai e tecnici; Alessandro Gallo, dirigente LinkedIn, responsabile Area PA, Sonia Albanese, cardiochirurgo pediatrico, prima donna in Italia ad aver eseguito un trapianto di cuore; Luciano D’Amico, rettore dell’Università di Teramo; Piero Anchino, direttore del quotidiano Il Centro.Saverio Alberti, professore di Genetica Medica Università di Messina.

La tavola rotonda avrà come tema “In viaggio verso il futuro. Prepariamo lo zaino!”, che sintetizza lo spirito dell’iniziativa, tesa a portare ai ragazzi un contributo utile alle proprie scelte, riferite sia agli studi universitari che al mondo del lavoro. Il contributo che sarà chiesto a ciascun relatore, pertanto, è di mettere qualcosa in questo “zaino ideale”, suggerire agli studenti cosa portare con sé per affrontare il viaggio con maggiore consapevolezza e schivare, possibilmente, le insidie.  

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi