Sisma Bonus, tutto ciò che c’è da sapere - Ad Abitare Oggi un convegno sulla classificazione del rischio sismico

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 28/02

Sisma Bonus, tutto ciò che c’è da sapere

Ad Abitare Oggi un convegno sulla classificazione del rischio sismico

Venerdì 2 marzo alle ore 15 a Lanciano nell’ambito della Fiera “Abitare Oggi” nella sala conferenza del padiglione 2, avrà luogo un interessante seminario sul SismaBonus2018, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Chieti, in collaborazione con Lancianofiera e l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperi Contabili di Lanciano. Il SismaBonus 2018 è un provvedimento costituito da una serie di misure che prevedono, per i contribuenti che eseguono interventi per l’adozione di misure antisismiche sugli edifici, detrazioni di una parte delle spese sostenute dalle imposte sui redditi.

L’incontro vuole essere un momento di alta formazione su uno dei 2 temi più attuali nel campo dell’Ingegneria Civile: il SismaBonus 2018 alla luce dell’ultima Legge di Bilancio e l’introduzione delle NTC 2018 (Norme Tecniche per le Costruzioni) che entreranno in vigore il prossimo 22 marzo. Volontà del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Chieti è quello di essere al passo con i tempi e proporre ai propri iscritti argomenti di interesse attuale.

L’evento, destinato agli ingegneri già operanti nel settore sismico e della sicurezza, ha l’obiettivo di mettere il professionista abilitato in grado di classificare correttamente il rischio sismico, oltre a definire in maniera schematica le condizioni e le procedure fiscali per usufruire delle detrazioni previste. Il Seminario inoltre esamina alcuni casi di studio con indicazione delle possibili modalità di intervento dal punto di vista tecnico ed analisi degli impatti economici, evidenziando le modalità per redigere l’asseverazione di classe di rischio sismico così come previsto dal modello di cui all’allegato B del D.M. 65/2017.

Nella prima parte del pomeriggio di studio ci sarà la relazione del prof. ing. Vincenzo Sepe, professore Associato di Scienza delle Costruzioni presso il Dipartimento di Ingegneria e Geologia dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Pescara. Il professore, partendo dai concetti di vulnerabilità sismica ed analisi della qualità strutturale del patrimonio edilizio esistente, dai concetti di miglioramento e di adeguamento strutturale, condurrà i professionisti che interverranno al seminario alla redazione dell’asseverazione della classe di Rischio Sismico, così come previsto dal modello di cui all’allegato B del D.M. 58/2017. Verranno anche trattati alcuni interventi per la riduzione del rischio sismico.

Nella seconda parte del seminario interverrà il dott. Giancarlo Talone, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lanciano, che tratterà gli aspetti fiscali della procedura prevista dal D.M. 28/02/2017, n. 58 (come modificato dal successivo D.M. 07/03/2017, n. 65). Il dott. Talone commenterà la Legge di Bilancio 2018, tratterà la cessione del credito d’imposta e porterà chiarimenti alle procedure per poter usufruire delle detrazioni fiscali.

Porteranno i loro saluti l’ing. Giuseppe Totaro, presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Chieti e Franco Ferrante, presidente di Lancianofiera - Polo Fieristico d’Abruzzo.

Il seminario sarà coordinato dall’ing. Paolo Rinaldi, consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Chieti con delega all’ingegneria Forense e Responsabile Scientifico del Seminario.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi