Copenaghen, il dramma di Michael Frayn sul palco del teatro Fenaroli - Orsini, Popolizio e Lojodice ridanno vita al trio del dramma storico-scientifico

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 24/02

Copenaghen, il dramma di Michael Frayn sul palco del teatro Fenaroli

Orsini, Popolizio e Lojodice ridanno vita al trio del dramma storico-scientifico

E’ Copenaghen di Michael Frayn il nuovo appuntamento con la stagione di prosa 2017/2018 del teatro Fenaroli, cartellone proposto in collaborazione tra il Teatro Comunale Fedele Fenaroli di Lanciano e l’ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, circuito multidisciplinare abruzzese per la distribuzione dello spettacolo dal vivo.

Sarà portato in scena dalla Compagnia Orsini per la regia di Mauro Avogadro, con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice, domani, domenica 25 febbraio, alle 21 al teatro Fenaroli di Lanciano, anziché alle 17 come è indicato in abbonamento. 

Orsini, Popolizio e Lojodice ridanno vita e personalità al trio dei protagonisti di Copenaghen, avvincente dramma storico-scientifico del commediografo Michael Frayn. Tre persone, parlano di cose successe in un lontano passato, avvenute tanto tempo prima, quando tutti e tre erano ancora vivi. 

Sono Niels Bohr (Orsini), sua moglie Margrethe (Lojodice) e Werner Heisenberg (Popolizio). Il loro tentativo è di chiarire che cosa avvenne nel lontano 1941 a Copenaghen quando il fisico tedesco Heisenberg fece visita al suo maestro Bohr in una Danimarca occupata dai nazisti. Entrambi coinvolti nella ricerca scientifica, ma su fronti opposti, probabilmente vicini ad un traguardo che avrebbe portato alla bomba atomica, i due scienziati ebbero una conversazione nel giardino della casa di Bohr, il soggetto di quella conversazione ancora oggi resta un mistero e per risolverlo la Storia ha avanzato svariate ipotesi.

Biglietti in vendita al botteghino del teatro Fenaroli dalle 16.30 alle 19.30, domenica dalle 16.30 e online su www.i-ticket.it.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi