Teatro Fenaroli, oggi 20 anni dalla riapertura dopo dei restauri - Vent’anni fa, i Solisti Veneti e Uto Ughi per celebrarne la riapertura
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Cultura 08/02

Teatro Fenaroli, oggi 20 anni dalla riapertura dopo dei restauri

Vent’anni fa, i Solisti Veneti e Uto Ughi per celebrarne la riapertura

8 febbraio 1998 - 8 febbraio 2018, 20 anni dalla riapertura del teatro Fenaroli dopo i restauri. Dopo 6 anni in cui è orfana di una struttura dedicata agli spettacoli, a seguito della chiusura del cinema Excelsior, Lanciano riapre le porte del teatro, dopo i lavori di restauro dell’architetto Luigi Caliterna.

Il progetto di costruire un teatro in città risale alla prima metà dell’ottocento, nel 1841 i primi spettacoli e nel 1847, durante la visita del Re di Napoli a Lanciano, viene ufficialmente inaugurato. Con l’annessione al Regno d’Italia la città mette da parte l’amore per i Borboni, e intitola il suo teatro al più insigne musicista a cui Lanciano aveva dato i natali, Fedele Fenaroli, conosciutissimo a Napoli e celebre per aver inventato il contrappunto. 

Negli anni 30, per aumentarne la capienza, viene stravolta la configurazione ottocentesca con l'abbattimento degli ultimi due ordini di palchi, che lasciano il posto a una balconata a gradoni.

Il controsoffitto decorato viene demolito e il livello della platea abbassato per ricavare ancora altri laterali sotto il primo ordine di palchi. Prima della chiusura e del successivo restauro, il Fenaroli conosce uno dei periodi più tristi della sua storia, fino a essere declassato a cinema a luci rosse [come si legge sul sito lanciano.it].

E’ quindi nel 1998 il Fenaroli torna allo splendore di un tempo. L’architettura originale viene recuperata grazie a vecchi disegni e foto d’epoca. Abbattuta la piccionaia istituita negli anni ‘30 e ripristinata la sala con i quattro ordini di palchi e la cupola di copertura. Il palcoscenico viene ampliato con spazi per camerini destinati ad artisti, comparse e maestri d'orchestra; ricostruite anche le decorazioni a stucco che ornavano il teatro dell’Ottocento.

Tanti gli spettacoli, concerti ed importanti registrazioni discografiche hanno visto protagonista il teatro Fenaroli da allora, come ad esempio il grande concerto di Piero Mazzocchetti, organizzato dal Comune di Lanciano dieci anni fa, proprio in occasione del decennale dalla sua riapertura.






Ecco alcune immagini del concerto inaugurale per la riapertura del 1998 con i Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone con solista Uto Ughi, in un video con audio originale, postato su Facebook proprio dal Teatro Comunale Fedele Fenaroli:


 

 

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi