Agesci Lanciano 1, 40 anni di scoutismo cattolico a Lanciano - Il gruppo scout di San Pietro festeggia i 40 anni nel ricordo di padre Bonaventura
 
Lanciano   Attualità 04/02

Agesci Lanciano 1, 40 anni di scoutismo cattolico a Lanciano

Il gruppo scout di San Pietro festeggia i 40 anni nel ricordo di padre Bonaventura

Madonna della Saletta (IS), 17 ottobre 1987Era il 1° febbraio 1978 quando l’allora vice parroco della parrocchia di Lanciano di San Pietro padre Bonaventura Del Romano, forte del suo interessamento per lo scoutismo, decise di contattare Vittorio Spoltore ed Ermando Carlini, due ex scout ASCI Lanciano 1, per fondare un nuovo gruppo frentano.

Così, 40 anni fa, nacque il gruppo AGESCI Lanciano 1 San Pietro. Padre Bonaventura, Spoltore e Carlini incontrarono allora altri volontari interessati a questo nuovo metodo educativo cattolico per intraprendere un cammino da adulti educatori ed iniziarono a coinvolgere dei bambini interessati al lupettismo. Venne quindi aperto un branco di soli lupetti maschi (con le prime sostiglie Rossi, Fulvi e Neri), esteso solo l'anno successivo anche alle lupette quando venne formato il primo reparto EG misto e il 30 settembre 1979 aprì ufficialmente il reparto con tre squadriglie: Aquile, Scoiattoli, Puma).

Dal Lanciano 1 San Pietro, nasceranno inoltre un reparto Lanciano 1 Fra fedele nella parrocchia Sant'Antonio, il Lanciano 2 nella parrocchia Santa Rita e Lanciano 1 CNGEI nel quartiere Olmo di Riccio. La Comunità Capi sarà il riferimento valido per la formazione anche dei gruppi Guardiagrele 1, Atessa 1 e di un Paglieta 1, gruppo quest'ultimo mai partito.

Nel 1982 il gruppo partecipò al suo 8° San Giorgio Regionale (1° organizzato dall'AGESCI), nel 1986 alla Route Nazionale in Abruzzo con incontro del Papa (Carol Wojtyla), nel 1987 partecipa al 1° Campo Regionale E/G, tenutosi ai Prati del Sirente, nel 1997 alla route Nazionale delle Comunità Capi ai piani di Verteglia.

Il 2008 è stato invece l’anno del trentesimo compleanno dell'AGESCI del Lanciano 1 a San Pietro, festeggiato con la pubblicazione del libro “Scoutismo a Lanciano 1921-1975” a cura del Capo Scout Vittorio Spoltore.

Dal 2009 è la volta del logo personalizzato del Lanciano 1, un misto tra il giglio AGESCI e la campanella simbolo della città con i Il logo personalizzato del Lanciano 1colori giallo e blu del comune di appartenenza. Sono più di duemila le famiglie che in questi 40 anni hanno animato il gruppo AGESCI di San Pietro permettendogli di essere così longevo e ancora così attivo, un gruppo che oggi conta circa 100 soci.

E tanti saranno i festeggiamenti per questo importante compleanno iniziato da ieri, con la messa commemorativa del quarantennale. Sabato 3 marzo ci sarà invece la messa commemorativa ad un anno dalla scomparsa di padre Bonaventura; domenica 11 marzo sarà la volta delle promesse LC ed EG con uscita unitaria del gruppo. Sabato 21 aprile, in località Marcianese messa vespertina e cena comunitaria per associati ed ex censiti dell’AGESCI Lanciano 1. Infine, dal 16 al 24 luglio, campi di unità a Pescopennataro con ritrovo per tutti domenica 21.

Guarda le foto

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi