Giorno della Memoria, le celebrazioni a Lanciano - Commemorazione con autorità e alunni delle scuole la mattina del 27 gennaio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 23/01

Giorno della Memoria, le celebrazioni a Lanciano

Commemorazione con autorità e alunni delle scuole la mattina del 27 gennaio

Lanciano si prepara a celebrare il Giorno della Memoria con una cerimonia commemorativa sabato 27 gennaio.

Il 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz nel 1945, con legge n.211 del 20 luglio 200, è istituito il "Giorno della Memoria" per ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

La Legge stabilisce che vengano organizzate cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell'Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere.

Alle ore 9.30 ci si troverà nell’area verde adiacente via Maria Eisenstein (internata numero 6), nel quartiere Cappuccini per le celebrazioni commemorative con la partecipazione di autorità civili e militari e gli alunni delle scuole del territorio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi