Lanciano si prepara al concerto di capodanno in piazza - Strade chiuse, steward e forze dell’ordine per garantire massima sicurezza
 
Lanciano   Eventi 30/12/2017

Lanciano si prepara al concerto di capodanno in piazza

Strade chiuse, steward e forze dell’ordine per garantire massima sicurezza

I Management del Dolore Post OperatorioI punti nevralgici di piazza Dell’Arciprete saranno sorvegliati da steward, mentre le strade di accesso alla piazza, il tratto finale di via Cesare Battisti e il tratto finale di viale delle Rose, saranno chiuse al traffico dal mattino del 31 dicembre fino al mattino del 2 gennaio, con la sede stradale parzialmente occupata dal posizionamento di quattro fioriere in cemento, come richiesto dalle normative di safety e security vigenti.

Lanciano si prepara così al suo primo concerto gratuito in piazza per aspettare la mezzanotte di domani, domenica 31 dicembre.

L'evento musicale si terrà a partire dalle 21.30 di domani davanti la vecchia stazione della Sangritana, partner dell'iniziativa. Il programma prevede la partecipazione di due gruppi musicali seguiti dai giovani come The Escorts (che si esibiranno alle 22.30) e Management del Dolore Post-Operatorio (che si esibiranno alle 23.30), oltre al dj set di Martina Derli che animerà la serata con musica dance fino a tarda notte. 

Sul fronte sicurezza, il sindaco Mario Pupillo, inoltre, ha firmato l'ordinanza di divieto di vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro, lattine e bottiglie di plastica se munite di tappo, durante l'evento e al di fuori degli esercizi commerciali, su tutto il territorio comunale. 

“La prima volta di una festa di capodanno in piazza e gratuita nel centro di Lanciano è un'assoluta novità che abbiamo voluto fortemente per andare incontro alla fascia più giovane dei nostri concittadini, ma non solo. - affermano l’assessore alla Cultura, Marusca Miscia e l’assessore al Commercio, Francesca Caporale - L’evento #31Lanciano è stato organizzato in piazza Dell’Arciprete proprio perché i Viali, da decenni, sono la zona abituale di ritrovo dei ragazzi lancianesi, cui l'amministrazione vuole offrire l'occasione per la prima volta di festeggiare in piazza il capodanno e la possibilità, quindi, di non spostarsi in auto verso altre città. Siamo orgogliosi di aver messo in campo tante energie, tramite gli uffici comunali e gli sponsor privati, per regalare a Lanciano una serata di festa in piazza il 31 dicembre, con tutto quello che ne consegue in termini economici per la vitalità delle attività del centro cittadino e sociali per il movimento che questo evento sarà in grado di generare. In particolare, - proseguono - siamo contenti di aver offerto a chi non preferisce o non può permettersi il prezzo di un cenone di potersi divertire in sicurezza nella propria città, aspettando e festeggiando il nuovo anno in piazza; un particolare ringraziamento va alle Forze dell'Ordine e alla Polizia Municipale che garantiranno il regolare e sereno svolgimento della serata”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi