Scuole sicure, 1 milione e 800 mila euro per "D’Amico" e "Olmo di Riccio" - Finanziati adeguamenti anche per San Vito, Santa Maria Imbaro e Treglio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 19/12/2017

Scuole sicure, 1 milione e 800 mila euro per "D’Amico" e "Olmo di Riccio"

Finanziati adeguamenti anche per San Vito, Santa Maria Imbaro e Treglio

Il Comune di Lanciano ha ottenuto un finanziamento di oltre 1,8 milioni di euro per i lavori di miglioramento sismico della scuola d'infanzia “D'Amico” e della scuola primaria “Olmo di Riccio”. Si tratta di due interventi importanti, annunciati questa mattina dal presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso e  finanziati con fondi dello Stato nell'ambito delle azioni del piano dell'edilizia scolastica del Miur programmate dalla Regione Abruzzo.

I progetti di miglioramento sismico finanziati riguardano la Scuola d'Infanzia “D'Amico” del quartiere Santa Rita con 578.340 euro e la Scuola Primaria Olmo di Riccio per 1.253.070 euro. I lavori riguarderanno gli edifici esistenti. Entrambi gli interventi rientrano nel piano “Scuole Sicure” avviato dall'Amministrazione Pupillo già nel primo mandato con un'indagine approfondita del patrimonio edilizio scolastico che ha generato progetti, e quindi la capacità di attrarre fondi, per un importo complessivo di circa 5 milioni di euro. 

“L'eccellente interlocuzione istituzionale che intercorre tra il Comune di Lanciano e la Regione Abruzzo, unitamente alla capacità di progettazione dell'ufficio tecnico dei Lavori Pubblici del Comune, permette oggi alla nostra città di avere un finanziamento importante di quasi 2 milioni di euro, uno dei più consistenti del programma regionale, che consentirà di dare seguito al piano Scuole Sicure avviato nel primo mandato a tutela degli alunni, dei lavoratori della scuola e delle famiglie”, dichiara il sindaco Mario Pupillo. 

Gli altri interventi già finanziati: miglioramento sismico dei due plessi della scuola primaria “Rocco Carabba”, lavori in via di ultimazione, per un importo complessivo di 807mila euro; miglioramento sismico scuola infanzia “Don Milani” 200 mila euro, lavori in via di ultimazione; scuola infanzia “Marcianese”, miglioramento sismico 200 mila euro, lavori ultimati; scuola media “Mazzini”, prevenzione incendi, 110 mila euro, lavori in via di ultimazione; scuola primaria “Eroi Ottobrini”, prevenzione incendi, 154 mila euro, lavori in via di ultimazione; scuola infanzia “Maria Vittoria” 105 mila euro, prevenzione incendi, lavori in via di ultimazione; scuola infanzia D'Amico, prevenzione incendi, 72 mila euro, lavori affidati; scuola infanzia “Marcianese”, prevenzione incendi, 43 mila euro, lavori ultimati; scuola media D'Annuzio, prevenzione incendi, 150 mila euro, lavori da appaltare.  

Finanziate anche: la scuola primaria “Camillo Fattore” di Santa Maria Imbaro per 158 mila euro, la scuola secondaria di primo grado di Frisa con 124 mila euro, la scuola primaria di San Vito Chietino con 260 mila euro e la scuola dell’infanzia e primaria di Treglio con 635 mila euro.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi