Natale - luce e vita, solidarietà e bellezza nel progetto delle Vie del Commercio - 42 alberelli realizzati dai detenuti abbelliscono corso Trento e Trieste

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 05/12

Natale - luce e vita, solidarietà e bellezza nel progetto delle Vie del Commercio

42 alberelli realizzati dai detenuti abbelliscono corso Trento e Trieste

42 alberelli alti due metri, con telaio in ferro verde, illuminati da 1200 luci a led, da ieri pomeriggio sono di fronte ad altrettante attività commerciali di corso Trento e Trieste per abbellire il nostro corso principale e regalare un’atmosfera natalizia e più accattivante al centro città. E’ “Natale - luce e vita”, il progetto ideato dal consorzio Le Vie del Commercio, in collaborazione con Ascom Abruzzo - Lanciano e la Casa Circondariale di Lanciano. Sono stati infatti proprio i detenuti a realizzare, in tempi record, gli alberelli per un progetto che fa dello spirito di pace, luce e speranza, tipico del Natale il suo punto di forza.

“Dalla scorsa estate - dice in conferenza stampa Fausto Memmo, presidente Ascom Abruzzo Lanciano e membro del cda delle Vie del Commercio - ci chiedevamo come fare per rendere più belle le nostre strade durante il periodo natalizio, senza dimenticare però un fine sociale”. Ed è nato proprio così il progetto “Natale - luce e vita”, accolto a braccia aperte dalla direzione della Casa Circondariale che, da sempre, è aperta alle collaborazioni con il territorio frentano.

“Siamo rimasti da subito entusiasti del progetto - affermano il capo commissario Gino Di Nella ed il responsabile dell’area educativa del carcere Filippo Rossi - perché questi momenti, per i detenuti, sono importanti per dar loro un’attività pratica da svolgere e per riaccendere quella luce che li conduca verso un reale cambiamento futuro”.

Il consorzio Le Vie del Commercio era tra i partecipanti del concorso per la realizzazione dell’albero ecosostenibile in piazza Plebiscito ma, una volta, conosciuto l’esito negativo, ha deciso di rimodulare il progetto e, nonostante il poco tempo a disposizione, portare avanti una nuova idea in cui la bellezza delle luci del Natale andasse a braccetto con il sociale.

“Da sempre il nostro consorzio - sottolinea Monica Bono - ha cercato di portare avanti iniziative che potessero regalare qualcosa di bello alla città e con ‘Natale - luce e vita’ abbiamo messo un ulteriore tassello nel nostro puzzle, a mio parere, il più bello”.

I commercianti che hanno deciso di aderire all’iniziativa, hanno acquistato l’alberello che, al termine delle festività, resterà ovviamente a loro. Il consorzio Le Vie del Commercio, insieme ai 42 alberelli, ha offerto alla città di Lanciano anche la filodiffusione di musiche natalizie in corso Trento e Trieste.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi