La Fondazione Scienze della Vita presenta il suo calendario - Il ricavato servirà a finanziare progetti di ricercare scientifica biomedica

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 04/12

La Fondazione Scienze della Vita presenta il suo calendario

Il ricavato servirà a finanziare progetti di ricercare scientifica biomedica

E’ stato presentato questa mattina, lunedì 4 dicembre, il calendario 2018 della Fondazione Abruzzese per le Scienze della Vita ONLUS, con Antonella Fantini, vicepresidente della Fondazione, Andreina Poggi, segretaria della Fondazione e Lucia Di Rocco, autrice delle illustrazioni del calendario, presenti anche alcuni componenti del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Tecnico Scientifico della Fondazione. 

Il calendario 2018 della Fondazione, ideato e organizzato dalla dottoressa Poggi, illustrato con pregevoli “schizzi” di paesaggi e architetture di Lanciano, opera della professoressa Di Rocco, e impaginato da Alessio Pancella, creative video maker, vuole essere un omaggio alla città. 

La Fondazione Abruzzese per le Scienze della Vita ONLUS, nata con una modifica dello statuto della Fondazione Negri Sud ONLUS, autorizzata il 29 settembre 2016 dal Prefetto di Chieti, ha un CdA, insediato il 22 novembre 2016, formato da rappresentanti dell’Ordine degli Avvocati e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lanciano, di Anxanum Multiservizi Intercomunali S.p.A., di Confindustria CH-PE e dell’Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara. 

Scopo della Fondazione è sostenere la ricerca scientifica biomedica delle Università e Centri di Ricerca Abruzzesi. Nel suo breve arco di vita, la Fondazione ha già distribuito contributi del 5xmille dell’Agenzia delle Entrate e del MIUR a ricercatori attivi presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti, per progetti su tumori e fibrosi cistica e intende mettere a bando altri fondi per progetti, borse di studio e premi di ricerca. Il ricavato della vendita del calendario sarà utilizzato a tale scopo. I contributi dati alla Fondazione mediante bonifico bancario o bollettino postale oppure versati online sono detraibili/deducibili dalla dichiarazione dei redditi.

Il calendario è in vendita, al costo di 10 euro, nelle librerie Barbati, D’Ovidio, Gulliver e Regina Pacis di Lanciano, e online sul sito www.abruzzoscienza.it.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi