Piano asfalti, altri 700 mila euro per le strade ammalorate - L’importo complessivo sarà di 1,2 milioni di euro e i lavori partiranno in primavera

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 27/11

Piano asfalti, altri 700 mila euro per le strade ammalorate

L’importo complessivo sarà di 1,2 milioni di euro e i lavori partiranno in primavera

E’ stato approvato il progetto esecutivo per ulteriori 700 mila euro di lavori di manutenzione straordinaria delle strade di Lanciano. Si tratti di lavori attesi e annunciati che andranno a sommarsi ai 500 mila già stanziati e eseguiti nel 2017, con un investimento complessivo di 1,2 milioni di euro che mette al centro dell'azione amministrativa un massiccio intervento sulla viabilità del centro cittadino e delle contrade. I lavori a breve saranno appaltati dalla Centrale Unica di Committenza, per essere poi eseguiti entro la primavera del 2018.

“Manteniamo gli impegni assunti con la cittadinanza per la progressiva manutenzione straordinaria delle strade: dopo l'intervento eseguito in estate per 500 mila euro di lavori, abbiamo deciso di aumentare le risorse destinate al piano asfalti 2018 per rispondere concretamente a un problema molto sentito dalla cittadinanza di cui intendiamo farci carico. Sono previsti interventi nel centro cittadino, che vedrà tra l'altro concretizzarsi a breve il progetto del nuovo corso Trento e Trieste con 1,3 milioni di euro di lavori. - spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Giacinto Verna - Ma la gran parte delle risorse e degli interventi di questo piano asfalti 2018 saranno stati destinati alle contrade di Lanciano, che gradualmente saranno tutte interessate da lavori di manutenzione delle strade”.

Ventiquattro gli interventi previsti, ecco l'elenco completo con dettaglio delle somme investite: strada comunale Torre Marino/Santa Maria dei Mesi, già oggetto di un intervento urgente di messa in sicurezza di un tratto particolarmente ammalorato per 15 mila euro, lavori già eseguiti; via Mameli, la strada che collega il quartiere di Santa Rita con l’Iconicella; strada comunale di Colle Campitelli; strada di collegamento per Canile Comunale e Canile Sanitario Villa Martelli; via Cesare Battisti; via Aterno; via Dino Ciriaci; tratto di via per Fossacesia; via per Treglio; strada comunale Fonte Grande; strada comunale Sant'Egidio; strada comunale Fonte Barile; via Vincenzo Bianco; strada Iconicella Vecchia; via dei Funai; via Remo Falcone; strada comunale San Giovanni contrada Serre; strada comunale Panetti, Rizzacorno; via del Mancino traverse ex Torrieri; via San Giovanni da Capestrano; via Decorati al Valor Militare (attraversamenti rialzati); via Ferro di Cavallo; strada comunale dei Bomba Follani; strada comunale Villa Andreoli.

“Come Amministrazione ci siamo assunti l’impegno di individuare le criticità di tutta la città e un po’ per volta stiamo investendo le risorse necessarie a sistemarle. Si tratta di una programmazione di interventi annunciata in tempi non sospetti che proseguirà nei prossimi anni, come da impegni assunti per migliorare la viabilità e la vivibilità della nostra Lanciano”, concludono il sindaco Mario Pupillo e l’assessore Verna.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi