Nuove rastrelliere per bici in città, il Comune punta sulla mobilità lenta - Modello via del Mare anche su viale Cappuccini? Scatta la polemica

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 22/11

Nuove rastrelliere per bici in città, il Comune punta sulla mobilità lenta

Modello via del Mare anche su viale Cappuccini? Scatta la polemica

Sono state montate ieri le nuove rastrelliere per le bici in 5 punti della città per permettere ai ciclisti di assicurare le bici in modo corretto. Sono state posizionate in piazza Plebiscito, Salita delle Poste, ospedale Renzetti nei pressi dell’ingresso principale, in piazza Pace ed in via Rosato poco distante dalle Poste Italiane.

“Anche questo è un altro piccolo grande passo per favorire e garantire una mobilità sostenibile e alternativa; - dice il sindaco Mario Pupillo sulla sua bacheca Facebook - avanti così con l’assessore alla Mobilità Francesca Caporale e tutta la squadra!”.

Il posizionamento delle rastrelliere sembrerebbe essere un ulteriore passo verso una nuova mobilità, più sostenibile, promossa dal Comune di Lanciano che, dalla contestata pista ciclabile di via del Mare, vuole esportare lo stesso modello anche nel quartiere Cappuccini non senza nuove polemiche.

"Fermiamoci finché siamo ancora in tempo - afferma la capogruppo di Libertà in Azione, Tonia Paolucci - e stronchiamo sul nascere ogni tentativo di replicare 'il modello via del Mare' anche su viale Cappuccini, perché c'è il rischio concreto di chiudere definitivamente l'accesso a Lanciano a tutti coloro che vengono in città dai centri del circondario, con conseguenze nefaste per la nostra già fragile economia locale". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi