Bando Sasi, 8 sindaci non parteciperanno alla riunione di Basterebbe - I sindaci tornano a chiedere l’annullamento della procedura di selezione

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 06/11

Bando Sasi, 8 sindaci non parteciperanno alla riunione di Basterebbe

I sindaci tornano a chiedere l’annullamento della procedura di selezione

Non parteciperanno alla riunione convocata dal presidente Sasi Gianfranco Basterebbe [LEGGI QUI] i sindaci dei Comuni di Gamberale, Villalfonsina, Borrello, Pennadomo, San Salvo, Orsogna, Paglieta e Villa Santa Maria per discutere del controverso bando della Sasi.

La riunione è stata convocata per domani, martedì 7 novembre, alle ore 15, a Palazzo degli Studi a Lanciano, ma i sindaci degli otto Comuni diserteranno e continuano a chiedere l’annullamento della procedura di selezione a tutela della società e delle 2300 richieste di partecipazione.

“Alla luce della nota inviata dal Difensore Civico in cui si mettono in evidenza alcune questioni relative alla selezione e dove lo stesso Difensore chiede alle Sasi una serie di documenti, chiediamo l’annullamento della procedura affinché non si giunga ad una paralisi totale delle attività della società. - affermano i sindaci in una nota - Le diverse lacune che il bando presenta espongono la società ad una serie di ricorsi che causeranno solo disservizi ai cittadini”.

I sindaci accusano anche di dare false speranze ai 2300 partecipanti che “si troverebbero nel limbo di una lunghissima attesa non certo per colpa loro”, dicono i sindaci. “Inoltre nessuno di noi parteciperà alla riunione indetta da Basterebbe perché riteniamo che gli argomenti allìordine del giorno non possono essere esaminati in una riunione e - proseguono - né siamo disposti ad ascoltare qualche probabile ‘parere legale’ in cui alla fine si dice che la procedura adottata è corretta. Inoltre - precisano i sindaci - in qualità di soci siamo chiamati ad intervenire nell’unico organismo legittimato ad esprimere la volontà dei soci stessi: l’assemblea e non una semplice riunione”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi