Natale in piazza con un albero ecosostenibile - Incontro con i commercianti per parlare degli addobbi natalizi

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 18/10

Natale in piazza con un albero ecosostenibile

Incontro con i commercianti per parlare degli addobbi natalizi

E' stato pubblicato nei giorni scorsi l'avviso per la manifestazione di interesse per la realizzazione di un albero di Natale ecosostenibile da installare in Piazza Plebiscito durante le prossime festività natalizie. L'Amministrazione comunale intende promuovere la sostenibilità ambientale, la ricerca artistica e tecnologica a basso impatto ambientale e le tecniche ed i processi del riciclo creativo. Ieri pomeriggio, inoltre, si è tenuto un primo incontro in Comune con le associazioni di categoria dei commercianti Consorzio Le Vie del Commercio, Associazione Corso Bandiera, Ascom, Consorzio Rose Shop, Confesercenti e Confcommercio, sull'allestimento delle luminarie nel centro città per le prossime festività natalizie. Il prossimo incontro si terrà martedì 24 ottobre per definire e avviare le azioni concertate. 

“Abbiamo voluto incontrare i rappresentanti dei commercianti per renderli partecipi e coinvolgerli sul tema delle luminarie: l'incontro di ieri pomeriggio è stato molto positivo, ringrazio tutti per la disponibilità dimostrata ad implementare le risorse esigue del Comune per le luminarie e l'allestimento natalizio del centro cittadino. - commenta l’assessore al Commercio, Francesca Caporale - La collaborazione fattiva e propositiva di tutti è importante e sarà fondamentale per rendere Lanciano un luogo appetibile e festoso durante le festività natalizie”.

Le proposte relative all'albero di Natale ecosostenibile, di diametro minimo di 6 metri ed altezza minima di 10 metri, illuminato a led, vanno inviate entro le ore 12 del prossimo 6 novembre; bisognerà allegare alla proposta progettazione, realizzazione, trasporto, posa in opera, montaggio e smontaggio dell’opera e costo complessivo. Potranno partecipare alla selezione per l’affidamento dell’incarico cittadini, studenti, artisti, imprenditori, istituti scolastici, associazioni ed altri organismi pubblici o privati, anche in forma associata. L’Amministrazione si impegna a rimborsare le spese per la realizzazione dell'albero, per totale non superiore a 5 mila euro che saranno finanziate anche tramite sponsorizzazioni da individuare tramite apposito avviso pubblico, a fornire gratuitamente il suolo pubblico relativo all’ingombro dell’albero in Piazza Plebiscito e l’allaccio elettrico per l’illuminazione dell’albero durante l’intero periodo dell'installazione dicembre-gennaio, a garantire la pulizia del sito prima e dopo l'installazione. Le proposte saranno vagliate entro l’11 novembre da apposita commissione che individuerà l'aggiudicatario secondo i criteri indicati nell'avviso. 

“Abbiamo voluto dare una svolta innanzitutto per ragioni artistiche, perché la bellezza è un aspetto che va curato e valorizzato, in particolare nel cuore della città. In secondo luogo, l' eco-sostenibilità del progetto, all'altezza della città capitale della difesa dell'ambiente in Abruzzo. - sottolinea l’assessore alla Cultura Marusca Miscia - Infine, la sostenibilità economica: avere una struttura pensata per essere montata e smontata rappresenta un risparmio, anche in termini economici. Mi auguro che il concorso di idee, il primo del genere avviato a Lanciano, possa essere l'occasione per i tanti artisti della città di dare il proprio contributo alla bellezza nel periodo natalizio”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi