Consigli comunali, liquidati i gettoni di presenza per 6 mila euro - In 4 hanno rinunciato ai rimborsi, Valentina Maio fanalino di coda tra le presenze

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 03/10

Consigli comunali, liquidati i gettoni di presenza per 6 mila euro

In 4 hanno rinunciato ai rimborsi, Valentina Maio fanalino di coda tra le presenze

Ammonta a 6 mila 306 euro la somma stanziata dal Comune di Lanciano da utilizzare per il pagamento dei gettoni di presenza ai consiglieri comunali nel periodo dal 1 febbraio al 17 agosto 2017.

Su ventitré consiglieri, in dieci hanno partecipato a tutti i dodici consigli comunali, accumulando 398,28 euro, pari a 33,19 euro per ogni assise civica. Si tratta di Piero Cotellessa, Arturo Di Corinto, Riccardo Di Nola, Giovanni D’Orsogna Bucci e Lorenzo Galati, Elisabetta Merlino, Carlo Orecchioni, Gabriele Paolucci, Renato Settembrini, Paola Zulli per la maggioranza e Riccardo Di Nola per la minoranza.

A quota undici ci sono Paolo Bomba, Graziella Di Campli e Antonio Di Naccio per l’opposizione e Angelo Laccisaglia per la maggioranza, con 365,09 euro.

Dieci consigli comunali e 331,90 euro per Maria Saveria Borrelli per la maggioranza e Gabriele Di Bucchianico, Tonia Paolucci per la minoranza. Nove presenze e 298,71 euro per Roberto Gargarella, Carmine Lanci Lanci. Otto consigli comunali e 265,52 euro per Giulia Di Martino, per la maggioranza e Angelo Palmieri per la minoranza. Quattro presenze per Errico D’Amico e 132,76 e, fanalino di coda, con sole tre presenze e 99,57 euro, Valentina Maio, tra i banchi dell’opposizione.

A Piero Cotellessa competerebbero 398,28 euro che non andranno però liquidati in ragione della rinuncia ai gettoni di presenza espressa in linea con il parere dell’Anci. Mentre ai consiglieri Di Naccio, Di Nola e Paolucci, a cui competerebbero rispettivamente 365,09, 398,28 e 331,90 euro, per un totale di 1095,27 euro, non andranno liquidati per la volontà espressa nella loro nota di rinuncia e in linea con la delibera n.39/2017, per il loro vincolo di destinazione provvederà il dirigente del settore “Programmazione Finanziaria ed Economica”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi