6 facoltà e 29 corsi di laurea nella nuova università telematica a Lanciano - Firmato l’accordo che porta l’Uni Nettuno a Palazzo degli Studi

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 15/09

6 facoltà e 29 corsi di laurea nella
nuova università telematica a Lanciano

Firmato l’accordo che porta l’Uni Nettuno a Palazzo degli Studi

Gilberto Candeloro, Gianni Orecchioni, Maria Amato Garito e Mario PupilloDopo 21 anni di attesa, nasce ufficialmente oggi il Polo Universitario di Lanciano, frutto della collaborazione di Consorzio Universitario, Fondazione ITS e Università Telematica Internazionale Nettuno. Da oggi, infatti, il Palazzo degli Studi di Lanciano è ufficialmente la sede abruzzese dalla Uni Nettuno, unica università telematica ad aver superato la valutazione dell’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca).

“Con l’attivazione di 6 facoltà e 29 corsi di laurea, si corona il sogno di portare l’università a Lanciano - commenta il presidente del Consorzio Universitario Gianni Orecchioni - e con questa nuova offerta speriamo di ottenere il più largo consenso in tutto il territorio di Abruzzo e Molise”. 

L’università telematica offrirà agli studenti la possibilità di formarsi in diversi ambiti. Dalla comunicazione, all’ingegneria civile, tra lauree triennali, magistrali e master universitari. “Abbiamo firmato un accordo tra ITS e Uni Nettuno - spiega il presidente ITS, Gilberto Candeloro - per far sì che i nostri ragazzi possano avere un percorso agevolato per accedere a questi studi e, con un’integrazione di materie ed esami ad hoc, studiare per diventare ingegneri gestionali”.

Le lezioni saranno online, ma gli esami si terranno a Palazzo degli Studi dove sarà predisposta anche una segreteria per iscrizioni e pratiche burocratiche, un’aula di informatica per poter seguire le lezioni anche da lì e organizzare incontri formativi con i docenti. “La nostra università non ha nulla da invidiare a quelle ‘classiche’ - afferma Maria Amata Garito, rettore Uni Nettuno - con l’aggiunta di valori importanti quali la democratizzazione, l’equità e giustizia sociale che permettono proprio a tutti di studiare e formarsi”.

Sarà possibile iscriversi direttamente nella segreteria a Palazzo degli Studi oppure visitando il sito internet www.uninettunouniversity.net. “Il Liceo Classico di Lanciano, nato nelle aule di Palazzo degli Studi, è il secondo più antico d’Abruzzo dopo quello di Chieti - ricorda il sindaco Mario Pupillo - e l’arrivo dell’università Nettuno in città pone un nuovo tassello nel percorso formativo di cui Lanciano è da sempre protagonista”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi