Aspettando il Dono, le Feste partono con musica ed eventi - Concerti in piazza e giochi per bambini, in attesa del Dono

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 05/09

Aspettando il Dono, le Feste
partono con musica ed eventi

Concerti in piazza e giochi per bambini, in attesa del Dono

Foto di Alex MarchesaniCon i primi eventi in programma da oggi, entra nel vivo il Cartellone delle Feste di Settembre, dopo la riuscitissima Fiera di Sant’Egidio, che ha richiamato in città tantissime persone alla ricerca della campanella perfetta.

Si inizia oggi, martedì 5, all’Auditorium Diocleziano con l’inaugurazione della mostra “I colori della vita”, esposizione delle opere di Luciano Basciano (in programma fino al 7). Alle ore 22 in piazza Plebiscito, concerto “Figli del Mare”, musica anni ’60-’70 e Revival.

Mercoledì 6 e giovedì 7 un’assoluta novità del cartellone delle Feste, in programma dalle 18.30 alle 22.30 in piazza Plebiscito: Ludobus “ScomBussolo – Giochi per Tutti”: un furgone carico di giochi in legno (della tradizione popolare, del mondo, d’equilibrio, di lancio, d’ingegno) che vengono messi a disposizione di bambini, ragazzi, adulti e famiglie per poter giocare. 

Sempre mercoledì 6 e giovedì 7 alle ore 18.30, nella Casa di Conversazione, concerto dei premiati del Concorso Masciangelo – Accademia Musicale Frentana.

Per quanto riguarda gli appuntamenti serali in piazza Plebiscito, intorno alle 22, mercoledì 6 è in programma l’esibizione di Virus Dance Club AS con dimostrazioni di Hip Hop – Old School e New Style; giovedì 7 il concerto Apollo Blues Band.

E a proposito di tradizione, c’è tantissima attesa per il Dono alla Madonna del Ponte, in programma venerdì 8 dalle 9.30 in poi. Sono più di 20 i partecipanti al Dono 2017, alcuni con più carri, e con la collaborazione di tutto il rione o il quartiere: dai bambini più piccoli fino ai ‘decani’ testimoni di una tradizione che non passa mai di moda.

Appuntamento, dunque, dalle 9.30 lungo corso Trento e Trieste; novità di quest’anno è che dopo la sfilata, i carri con i rappresentanti di rioni, contrade e Comuni limitrofi resteranno per tutta la mattinata lungo il corso, per offrire alla città un momento di festa prolungato rispetto agli anni precedenti. Non mancherà, ovviamente, l’appuntamento delle 19 in piazza Plebiscito, con la tradizionale vendita dei donativi. La giornata si concluderà, alle 22 in piazza Plebiscito, con Il Cantastorie in concerto.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi