Degrado nei parchi aperti di notte, in arrivo raccolta firme - Nico Barone: "ascoltate i residenti e chiudete i parchi nelle ore notturne"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 25/07

Degrado nei parchi aperti
di notte, in arrivo raccolta firme

Nico Barone: "ascoltate i residenti e chiudete i parchi nelle ore notturne"

“Panchine divelte, schiamazzi notturni e sporcizia ovunque. È così che si presenta Villa delle Rose da quando è aperta h24. Dopo tre mesi è arrivato il momento di sospendere la ‘fase sperimentale’ e tornare a chiudere i parchi di notte”. A dirlo è Nico Barone, associazione Nostra Lanciano, dopo aver parlato con alcuni residenti stanchi di notti insonni e di vedere la Villa Comunale vittima di sfregi ad opera di balordi.

“I residenti non ne possono più, - spiega Barone - sono stanchi e arrabbiati e c’è anche chi afferma di aver votato l’attuale giunta ma, dopo un anno, di essere profondamente deluso per la mancanza di ascolto nei confronti di chi quel luogo lo vive”.

Mancano la sorveglianza ed un’illuminazione adatta, così la nostra bella Villa è ormai ostaggio di ragazzini che, di notte, la prendono come il loro parco giochi personale, spostando panchine, buttando cartacce e molto spesso appartandosi per bere e fumare uno spinello lasciando poi tutto a terra.

“I residenti si stanno organizzando per promuovere una raccolta firme per richiedere la chiusura dei parchi di notte. - afferma Barone - Questa volta le firme serviranno a qualcosa oppure resteranno inascoltate come quelle contro la pista ciclopedonale di via del Mare? Auspico che la voce dei residenti venga questa volta presa in considerazione - conclude - e la Villa e tutti i parchi pubblici siano chiusi nelle ore notturne non lasciando così ancora spazio a episodi spiacevoli”.


Ecco il video in cui si vede tutto il degrado nella Villa:


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi