Quattro lancianesi sul podio del Premio Simpatia Abruzzo - Premiati per aver portato avanti cultura, informazione e intrattenimento abruzzesi

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Curiosità 24/07

Quattro lancianesi sul podio
del Premio Simpatia Abruzzo

Premiati per aver portato avanti cultura, informazione e intrattenimento abruzzesi

Ivaldo Rulli, Sabrina Lanetta, Alexian Santino Spinelli e Miriana LanettaIl riconoscimento attribuito ai personaggi che contribuiscono nel corso dell’anno a portare avanti la cultura, lo sport, il giornalismo, lo spettacolo, l’intrattenimento televisivo e l’economia abruzzese, martedì 25 luglio al Teatro del Mare di Montesilvano, vedrà salire sul palco personaggi di spicco della nostra regione. La commissione assicura, come sempre, grandi sorprese.

Le categorie premiate sono economia, giornalismo, cultura, sport, teatro, televisione, spettacolo, prodotti enogastronomici ed aziende di prestigio. Da qualche anno a questa parte al Premio Simpatia di Elena e Pino Costa, si sono aggiunti il Premio Speciale Montis Silvani, il Premio Eccellenze Regionali e il Premio Abruzzo in Tavola. Ecco la lista ufficiale dei vincitori dell’edizione 2017.

Per il Premio Simpatia: Nicola Mattoscio Professore Straordinario di Economia Politica presso Ud’A e Presidente della Saga, Umberto Braccili giornalista Rai, Enrico Rocchi giornalista di TV6 Sport, Giulia Basel attrice, Alberto Catalano medico e musicista, Alexian Santino Spinelli musicista, scrittore e docente universitario; per l’informazione regionale TG SEI dell’emittente TV, SEI e TG8 di Rete8, per le trasmissioni di intrattenimento vince l’emittente Antenna10 con La Mamma e il suo bambino condotto da Sabrina Lanetta e Miau Bau presentato da Miriana Lanetta.

Per il Premio Montis Silvani: Enrico Giancarli per la trasmissione Neve d’Abruzzo Rete8, Angelo Del Vecchio attore, autore e poeta, Rinaldo Pigoli manager, ai maestri d’arte Mario Di Donato e Gino Berardi. Premio alla carriera quest’anno sarà conferito a Giulio Borrelli giornalista Rai, già direttore di Rai 1 ed attuale sindaco di Atessa. Premio Speciale a Ivaldo Rulli medico e artista, e al coro folkloristico Città di Montesilvano ‘Madonna del Carmelo’.

Per il Premio Abruzzo in Tavola: Idac Dolciaria, Natural prodotti alimentari d’Abruzzo, D’Alessandro Confetture, Reginella d’Abruzzo caseificio, Salumificio Paolo Giuliani e ai ‘prodotti enogastronomici ed artigianali di Castel di Ieri’. Per il Premio Eccellenze d’Abruzzo: Odoardi Pietro, Zoo Safari, Tecnoroast e Krea Eventi Management.

Nel corso degli anni sono molti i riconoscimenti assegnati a nomi prestigiosi dal ministro Remo Gaspari a Pasquale Pacilio, Lucio Marcotullio, Gilberto Ferri, Michele D’Andrea, Ivan Graziani, Nicola Cucullo, Massimo Cialente, Michele Samuele Borgia, Anna Maria Monti, Sen. Glauco Torlontano, Mario Spallone, Marco Papa, Vincenzo Olivieri, Morgan De Sanctis, Giovanni Galeone, Pino Mauro, Silvano Barone, Daniela Senepa, Gianni Lussoso, Massimo Profeta, Milo Vallone, Ugo Zatterin, Eusebio Di Francesco, Edy Reja, Federico Perrotta, Fabrizia D’Ottavio, Daniela Musini, Danilo Di Luca, Palmiro Masciarelli, N’Duccio, Fabio Grosso, Giovanni De Benedictis, Lucrezia De Domizio Durini, Pino Bongarzoni, Patrizia Di Gregorio, Pietro Scibilia. Come consuetudine ai vincitori verrà consegnata un’opera di prestigio, quest’anno gli autori saranno i maestri Mario Di Donato, Leo Strozzieri e Paolo Marazzi. I premi Montis Silvani saranno a cura del comune. La manifestazione è patrocinata dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Pescara, dalla Fondazione Pescarabruzzo, dalla Camera di Commercio di Pescara, dal Comune di Montesilvano e dall’Associazione Sandro Pertini.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi