Musica, cinema e teatro per la terza settimana di Lanciano Estate - In largo dell’Appello cinema muto e musica dal vivo con la rassegna Suoni&Visioni

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 24/07

Musica, cinema e teatro per la
terza settimana di Lanciano Estate

In largo dell’Appello cinema muto e musica dal vivo con la rassegna Suoni&Visioni

La terza settimana di LancianoEstate 2017 si aprirà all'insegna della riscoperta di pellicole straordinarie del cinema muto con la prima edizione della rassegna Suoni & Visioni. L’assessorato alla Cultura di Lanciano, in collaborazione con l'associazione culturale Overtones e Cinema Ciak City, darà vita ad un festival nuovo, inedito per il territorio frentano nato da un'idea del pianista e compositore Walter Gaeta, che sarà capace di unire la “storia” e l’attualità del cinema con la musica dal vivo. La rassegna Suoni & Visioni, fortemente voluta e sostenuta dall'assessore alla Cultura Marusca Miscia, si rivolge ai giovani e meno giovani che abbiano voglia di ascoltare buona musica e vedere sul grande schermo opere di assoluta importanza, riscoprendo opere musicali e cinematografiche ormai dimenticate.

Primo appuntamento con la rassegna domani martedì 25 luglio in largo dell'Appello nel centro storico di Lanciano. Alle 21.15 verrà proiettata la brillante commedia in bianco e nero Steamboat Bill Jr. - Io... e il ciclone (1928, durata 71') di Charles Reinsner. Al pianoforte, ad accompagnare il film con una colonna sonora inedita eseguita dal vivo, Antonio Coppola, pianista romano protagonista in tutto il mondo di festival cinematografici, rassegne e retrospettive sia come musicista che come membro di giurie. A seguire, ore 22, proiezione del film Lion: la strada verso casa di Grath Davis (2016). Ingresso a pagamento (2 euro la prima parte, 3 euro la seconda), in caso di pioggia la proiezione si terrà nel teatro Fenaroli di Lanciano. 

Mercoledì 26 luglio, alle ore 21.30, nuovo appuntamento in largo dell'Appello, con lo spettacolo teatrale "Il Malato Immaginario” liberamente tratto e adattato da Molière per la regia di Arnaldo De Rosa dell'associazione culturale Skené. Alle 22.30, in via dei Frentani, concerto dei La Base (rock italiano) nell'ambito della sesta rassegna Outside the Theatre della Caffetteria Fenaroli. 

Giovedì 27 luglio torna il terzo appuntamento dei Giovedì dello Shopping e del Gusto: alle 19 lungo corso Trento e Trieste concerto del duo Alberto Biondi (voce e percussioni) e Roberto Scandavini (chitarra) nel corso del quale verrà presentato il cd “L'Italia dei baci di mezzanotte”. Alle 20.30, dopo il sold-out della scorsa settimana, torna la cena sotto le stelle promossa da Taste of Lanciano lungo corso Roma e via dei Frentani, con 11 ristoranti che proporranno menù a 15 euro e musica live: il tema della serata sarà “bandiera gialla”.

Alle 22 in piazza Plebiscito serata speciale del concorso Un premio al giorno a cura del Consorzio Le Vie del Commercio con il concerto cabaret di Nduccio e la band Il Sentimento Agricolo: durante la serata verranno estratti i biglietti vincenti che i negozi aderenti al Consorzio Le Vie del Commercio stanno consegnando ai clienti che fanno acquisti in questi giorni. Alle 21.30 per gli amanti del karaoke serata nel Parco Diocleziano a cura della Pro Loco Lanciano, mentre in largo San Giovanni kermesse di scacchi aperta a tutti con l'Associazione Scacchistica Frentana. 

Il fine settimana si aprirà venerdì 28 luglio alle ore 21 con la musica dei Senso Vietato in largo San Giovanni, nel quartiere Lancianovecchia. Alle 21.30 la Cooperativa Il Pensiero per il Flic Festival Lanciano in Contemporanea presenta A domani, spettacolo di danza contemporanea della compagnia Lost Movement, a cura di Niccolò Abbattista e Christian Consalvo. Lo spettacolo si terrà nella piazza d'Armi delle Torri Montanare, con capienza limitata a 100 persone come previsto dalle norme di sicurezza, in caso di pioggia si terrà nel teatro Fenaroli (ingresso 12 euro).  Alle 21.30 appuntamento nel Parco Diocleziano con la musica jazz del Sushi Triocon Alice Vedilei (voce), Maurizio Paludi (chitarra) e Pierpaolo Catena (basso). 

Sabato 29 luglio alle 18 in piazza Plebiscito l'assessorato alla Cultura in collaborazione con l'associazione Emeis presenta la Notte azzurra dei bimbi di mezza estate con spettacoli, letture e laboratori didattico-creativi per bambini. Alle 19 nel Polo Museale Santo Spirito entra nel vivo il Flic Festival Lanciano in Contemporanea della Cooperativa Il Pensiero con l'inaugurazione della mostra A volte la realtà è più bella dei sogni con le sculture di Felice Tagliaferri; alle 20 La linea invisibile di Danilo Balducci, “#leavingliving – i Rifugiati si raccontano”, a cura del Consorzio Matrix e presentazione del libro Capriole finite bene di Julka Caporetti. 

Domenica 30 luglio appuntamento con il teatro all'aperto della Pecora Nera in contrada Costa di Chieti, con lo spettacolo Animalupusdi Ivano Capocciama. Alle 21.30 gran finale della terza settimana di LancianoEstate2017 con la musica classica di Schubert e Beethoven eseguita dall'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile “F.Fenaroli” diretta dal Maestro Dario Lucantoni in largo dell’Appello per la stagione dell’Estate Musicale Frentana.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi