Debiti fuori bilancio, quando i numeri sono un’opinione - Dati su ztl, preinsegne e ricorsi... e scoppia la bagarre

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Politica 06/07

Debiti fuori bilancio, quando i
numeri sono un’opinione

Dati su ztl, preinsegne e ricorsi... e scoppia la bagarre

Debiti fuori bilancio in commissione e scoppia la bagarre politica sui numeri. A quanto ammonta il debito? A 224 mila euro o 121 mila? A gravare sulle casse comunali quanto pesano i ricorsi per le multe illegittime della Ztl? E quanto quelle sulle insegne pubblicitarie?

Da una nota del sindaco Mario Pupillo che troviamo informalmente pubblicata dal consigliere Piero Cotellessa in calce ad un post di terze persone su Facebook, leggiamo che il totale di questi debiti ammonterebbe a 121.800 euro. 

I debiti fuori bilancio che approderanno a breve in consiglio comunale sono in totale 70, di cui 44 del settore Polizia Municipale. - si legge in questa nota social - Tra questi 44, quelli derivanti da sentenze di annullamento di sanzioni inerenti la Ztl sono 12, di cui 10 sarebbero state archiviate d'ufficio dal Comune di Lanciano se il ricorrente, autorizzato al transito ed erroneamente sanzionato, si fosse rivolto all'Ufficio Ricorsi Ztl messo a disposizione gratuitamente per l'archiviazione delle sanzioni errate. La scelta di optare invece per il ricorso al Giudice di Pace costerà alla comunità 4.858 euro per le conseguenze della condanna alle spese legali dell’Ente”.

A questo punto risulta abbastanza paradossale leggere come il Comune imputi la colpa di questi debiti ai cittadini che hanno ricevuto multe illegittime se, proprio sui verbali di accertamento violazione, si legge che “nei casi in cui è consentito, il trasgressore può proporre ricorso al Giudice di Pace di Lanciano, con sede in via del Mare n. 16”, proprio come previsto dalla legge.

Il sindaco informa poi che sarebbero due i debiti fuori bilancio generati da sanzioni per transiti non autorizzati in Ztl, per un totale di 86 euro. “I debiti fuori bilancio riferiti alle sanzioni sulle insegne pubblicitarie sono nove, per un totale di 4.952 euro; i restanti 23 debiti fuori bilancio della Polizia Municipale relativi ad altri fattispecie sanzionatorie ammontano a 9.177 euro. Ne consegue che complessivamente i debiti fuori bilancio proposti dal settore Polizia Municipale sono di circa 19.073 euro, poco più del 15% del totale. - spiega la nota pubblicata dal consigliere Cotellessa - I restanti debiti fuori bilancio riconosciuti sono relativi al settore Urbanistica (18.160 euro), al settore Affari Generali (6.762 euro), al settore Lavori Pubblici (27.950 euro), al settore Attività Produttive (8.306 euro), al settore Finanze (1.905 euro) e al settore Servizi alla Persona (39.634 euro) per un totale complessivo a carico delle casse comunali di circa 121.800 euro”.

Non si può evitare di constatare come tutta questa confusione sarebbe stata facilmente arginabile divulgando ufficialmente, carte alla mano, questi dati, dando così la possibilità ai cittadini di avere una corretta informazione sui numeri dei debiti fuori bilancio e del Rendiconto 2016.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi