Stagione super per gli arbitri lancianesi - Si conclude con ben 5 promozioni la stagione 2016/2017

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
 
 

Lanciano   Sport 04/07

Stagione super per gli
arbitri lancianesi

Si conclude con ben 5 promozioni la stagione 2016/2017

Sono ben cinque le promozioni nella sezione arbitri di calcio di Lanciano presieduta da Alessandro Martelli, alla prima stagione del suo mandato quinquennale.

Una stagione fortunata iniziata già nella primavera del 2017 quando Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, ha chiamato il frentano Marcello Caruso a presiedere la Commissione Arbitri Nazionale per il Beach Soccer. Marcello, che vanta un passato da arbitro internazionale e da componente del Settore Tecnico della specialità, è il primo abruzzese che assurge ad un incarico tecnico così prestigioso. Qualche settimana dopo, inoltre, Davide Innaurato ha superato le selezioni ed è diventato arbitro nazionale del calcio da spiaggia.

Ma il botto è arrivato lo scorso 1° luglio quando il Comitato Nazionale dell’A.I.A. ha reso noto le risultanze della stagione sportiva appena conclusa. Sugli scudi Bruno Bellisario, già presidente e nella scorsa stagione vice presidente vicario della sezione frentana, è stato promosso alla CAN PRO ed in veste di Osservatore Arbitrale girerà i campi di tutta Italia per valutare le prestazioni dei giovani talenti (arbitri ed assistenti) che operano nel campionato di Prima Divisione. Giorgio Di Cicco, dopo un solo anno trascorso alla CAI per arbitrare gare dei tornei di Promozione ed Eccellenza nelle altre regioni della Penisola, raggiunge Igor Yury Paolucci (riconfermato dopo un ottimo primo anno) alla CAN D ed arbitrerà gare del campionato nazionale di serie D.

Nello stesso campionato opererà dal prossimo anno, ma in veste di Assistente Arbitrale, Alessio Miccoli  il quale, dopo solo due anni trascorsi sui campi regionali con la bandierina, si cimenterà su quelli più prestigiosi del torneo nazionale riservato ai dilettanti. Lascia i campi abruzzesi di Eccellenza anche Antonio Romanelli che, dal prossimo anno, affiancherà la riconfermatissima Stefania Menicucci alla CAI (Commissione Arbitri Interregionale).

Nel calcio a 5, infine, Domenico Donato Marchetti va a rinforzare la pattuglia degli arbitri frentani nella CAN 5 che già annovera, oltre ad Antonino Tupone, l’alfiere che dirige da molti anni in serie A, anche Andrea Torriero Pompa.

Ora gli arbitri lancianesi si concederanno un breve periodo di riposo. Da metà luglio, infatti, è prevista la ripresa degli allenamenti per la prossima stagione. Per i più giovani, invece, è già in avanzata fase di organizzazione il raduno pre-campionato che, come negli ultimi anni, si svolgerà a Fara San Martino dal 26 al 28 agosto.   

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi