Sindaco di Castelfrentano travolto in moto da un cinghiale - Ha riportato diversi traumi ma le sue condizioni sono stabili

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
 
 

Sindaco di Castelfrentano travolto
in moto da un cinghiale

Ha riportato diversi traumi ma le sue condizioni sono stabili

Brutto incidente ieri sera attorno alle 22 per il sindaco di Castelfrentano Gabriele D’Angelo, travolto con il suo scooter da un cinghiale mentre era di ritorno a casa. L’animale gli ha tagliato improvvisamente la strada, colpendo la ruota anteriore della moto e scaraventandolo a terra.

Il sindaco ha riportato diversi traumi dovuti alla caduta ma le sue condizioni sono tuttavia stabili nonostante un forte dolore alle costole, ad un ginocchio e ad una spalla, e dopo un obbligato passaggio in ospedale, ora è casa dove i medici gli ha consigliato l'assoluto riposo.

“La sua eventuale assenza nei prossimi giorni sarà dovuta solo all’incidente. - dice il vicesindaco Mario Verratti a Zonalocale - Il sindaco cercherà comunque di svolgere il proprio dovere e le proprie attività nel nostro Comune nel limite delle sue possibilità e ringrazia i cittadini per la vicinanza e l'affetto mostrati in questo frangente”.
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale Pietragrossa.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi