Il giornalista Gianni Lannes in un incontro su "la mafia del gas" - A promuovere l’incontro i Cobas e la neonata associazione "Noimessidaparte"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 30/05

Il giornalista Gianni Lannes in un
incontro su "la mafia del gas"

A promuovere l’incontro i Cobas e la neonata associazione "Noimessidaparte"

La mafia del gas”, è questo il tema dell'incontro, durante il quale verranno approfondite questioni ambientali, che il giornalista e scrittore Gianni Lannes terrà il prossimo 3 giugno, a Lanciano, dalle ore 16.30, nella Sala 2 del Cinema Ciak City Lanciano, in via Bellisario, nel quartiere Santa Rita.

L'appuntamento è promosso e organizzato dai Cobas insieme alla neonata associazione “Noimessidaparte”, in occasione della 45esima “Giornata mondiale dell’ambiente” che dal 1972, viene festeggiata il 5 giugno. A presiedere l'incontro sarà Marco Severo, presidente di “Noimessidaparte”. Sarà inoltre presente Cosimo Quaranta, attivista del Movimento No Tap e dell’Esecutivo nazionale Confederazione Cobas, che arriverà dalla Puglia.

Gianni Lannes ha lavorato con la RAI, LA7 e varie testate giornalistiche come Panorama, L’Espresso, La Repubblica, Airone, Il Manifesto, Liberazione, L’Unità, La Nuova Ecologia, concludendo la sua collaborazione giornalistica con Il Corriere Della Sera, dopo l’incidente della centrale nucleare di Fukushima. Attualmente giornalista indipendente e scrittore, tra i suoi libri ricordiamo “Terra muta”, “Nato: colpito e affondatp”, “Italia, usa e getta”.

Diverse le iniziative dei Cobas sulle problematiche ambientali: l'ultimo incontro si è tenuto il 19 maggio scorso a Vasto, con Nello Trocchia, giornalista e autore del libro “Io, morto per dovere” in collaborazione con Arci, Peacelink, Associazione Antimafie Rita Atria.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi