E’ Mirco Spinelli il nuovo presidente Confesercenti Lanciano - Una spinta al turismo e rete tra le imprese, le priorità dell’assemblea

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 05/05

E’ Mirco Spinelli il nuovo
presidente Confesercenti Lanciano

Una spinta al turismo e rete tra le imprese, le priorità dell’assemblea

Parte del nuovo direttivoE’ il giovane e dinamico commerciante di Lanciano Mirco Spinelli, 35 anni, il nuovo presidente Confesercenti Lanciano, eletto all’unanimità dall’assemblea dei soci che si è tenuta ieri al Caffè ai Portici e che prende ufficialmente il posto di Claudio Ucci che ha guidato l’associazione per ben 8 anni. Alla vicepresidenza William La Caprara e lo stesso Ucci.

Nel suo primo intervento, il nuovo presidente ha già dato dimostrazione di avere le idee ben chiare su quali saranno gli obiettivi da raggiungere per la tutela della categoria ma anche su come creare la giusta sinergia tra imprese del commercio, del turismo e l’amministrazione comunale.

"Mi farò portavoce di tutte le proposte e le idee che verranno dagli operatori del settore commercio, turismo, ristorazione e ricettività, insomma, un ruolo attivo sul territorio frentano. - afferma - Dopo i primi colloqui con gli imprenditori, si chiederanno misure urgenti per il ripristino della giusta visibilità delle attività commerciali sul corso principale, in attesa dell'opera di miglioramento e di rifacimento complessivo dello stesso, al fine di favorire l'accesso allo shopping cittadino da parte degli utenti”.

Non sono mancati spunti anche sul turismo che riguarda non solo Lanciano, ma tutta l’area frentana. “Chiediamo la il neo presidente Mirco Spinellicollaborazione  di tutte le strutture ricettive affinché il turismo a Lanciano non sia più di transizione verso San Giovanni Rotondo, ma stanziale, - afferma Spinelli - così da permettere ai turisti di apprezzare tutte le opportunità della zona e innescare un meccanismo di ritorno”.

All’incontro hanno partecipato anche gli assessori Marusca Miscia e Francesca Caporale, rispettivamente a turismo e commercio, che hanno ascoltato con attenzione le istanze degli operatori del settore. “Da parte nostra - dice Francesca Caporale a Zonalocale - abbiamo ricordato la vicinanza di questa Amministrazione al settore commercio e quanto, in tutte le nostre decisioni, la concertazione con gli operatori sia sempre stata al primo posto. Inoltre, - prosegue - insieme all’assessore Miscia, abbiamo ribadito la volontà di ampliare i possibili acquirenti in città, quindi non solo lancianesi o provenienti dalle città limitrofe, ma anche turisti, promuovendo una serie di buone pratiche che possano favorire la loro permanenza in città”.

L’assemblea ha rinnovato anche tutto il direttivo Confesercenti. Ecco i nuovi nomi: Mirco Spinelli, Claudio Ucci, William La Caprara, Vinceslao Ruccolo, Paola Caporale, Anna Bendotti, Vincenzo Del Bello, Vincenzo Angelucci, Alessandro Bianco, Gasperino Melizza, Romano De Florio, Attilio De Fabritiis, Giuseppe Susi, Teresa De Camillis, Bruno Natale, Viviana Natale, Letizia Di Campli, Antonio Di Leandro e Domenico Di Camillo.

Guarda le foto

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi