Porta sfondata e casa a soqquadro, furto in villa a Torre Marino - Nelle ultime settimane aumentati furti in abitazione e di auto

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
 
 

Lanciano   Cronaca 28/04

Porta sfondata e casa a soqquadro,
furto in villa a Torre Marino

Nelle ultime settimane aumentati furti in abitazione e di auto

Sono entrati sfondando il portone della taverna e dopo aver messo a soqquadro l’abitazione, hanno portato via tutti gli oggetti di rame, metallo, preziosi e arnesi da lavoro. E’ accaduto nella notte in una villa in località Torre Marino, nelle campagne di Lanciano quando i ladri hanno potuto agire indisturbati perché al momento del furto la casa era vuota.

“Quando questa mattina siamo tornati a casa, l’amara scoperta. - dicono i proprietari a Zonalocale - Armadi aperti, coperte, cuscini, piatti, bicchieri e oggetti rovesciati a terra e tutti gli oggetti più o meno preziosi, in metallo, porcellana e soprattutto rame sono stati portati via. Tutto ciò che c’era di valore, economico e affettivo, ora non c’è più”. Insieme a conche, vasi, utensili, piatti decorativi, biancheria ricamata a mano e medaglie sono stati rubati anche gli attrezzi da lavoro e da giardinaggio.

“Una volta al Commissario per sporgere denuncia - riferiscono ancora i proprietari - abbiamo scoperto purtroppo di non essere gli unici”. Nelle ultime settimane, infatti furti in abitazione e di auto sarebbero aumentati in modo esponenziale rendendo in cittadini sempre più impauriti, ed inermi, di fronte ad una mancanza di sicurezza sempre crescente.

Sul furto indaga la Polizia di Lanciano, ma i malviventi sono andati via indisturbati senza lasciare alcuna traccia.

Guarda le foto

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi