La Pasqua in tavola, la ricetta del tradizionale pane di Pasqua - Il tipico filone ripieno di uova, formaggi e salumi

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Curiosità 10/04

La Pasqua in tavola, la ricetta
del tradizionale pane di Pasqua

Il tipico filone ripieno di uova, formaggi e salumi

Con la domenica delle Palme si è ufficialmente aperta la settimana santa ed insieme ai tanti riti religiosi che si concludono con la Solenne Processione del Venerdì Santo, anche la tavola, con le prelibatezze e piatti della tradizione sono protagonisti di questi giorni che anticipano Pasqua.

Ed insieme a pupe, cuori e cavalli e gli immancabili fiadoni, il posto d’onore nei pranzi pasquali, e anche nella scampagnata di Pasquetta, è senza dubbio per il pane di Pasqua. Un vero e proprio pane farcito con formaggi e salumi che accompagna i pranzi di festa abruzzese.

E come ogni ricetta della tradizione, le varianti sono tante, gli ingredienti diversi ed i procedimenti anche. Noi qui su Zonalocale vi proponiamo una delle ricette tradizionali da fare in casa.

Ingredienti:

1 kg di farina

5 uova

1 cubetto di lievito di birra

1/2 kg di pancetta a cubetti

1/2 kg di formaggio rigatino a cubetti

 

Procedimento:

Mettete la farina, il formaggio e la pancetta a fontana sul vostro tavolo da lavoro e nel frattempo fate sciogliere il lievito in acqua calda, non più di 1/2 litro. Una volta sciolto, versate un po’ alla volta il liquido (su farina, formaggio e pancetta), insieme alla uova. Ora è il momento di lavorare la pasta fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica. Coprite la pasta e lasciatela riposare (e lievitare!) per almeno tre ore.

Una volta che l’impasto è lievitato per bene, prendetelo e dividetelo in tre o 4 parti, proprio come fossero filoncini di pane. Infornate nel forno preriscaldato a 200 gradi per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare, portate in tavola e… buon appetito!

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi