Marijuana nello zaino, 2 ragazzi lancianesi arrestati - Nei guai studenti di Agraria e Ingegneria a Bologna

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Cronaca 29/03

Marijuana nello zaino, 2 ragazzi
lancianesi arrestati

Nei guai studenti di Agraria e Ingegneria a Bologna

Tutto è iniziato dall’inconfondibile odore di marijuana, proveniente dallo zaino di un ragazzo intercettato dalla Polfer alla stazione di Bologna.

Da lui, un 22enne di Lanciano, studente alla facoltà di Agraria all'Alma Mater e che insieme ai libri nascondeva un chilo di erba, gli investigatori hanno ricostruito un vero e proprio giro di spaccio che ha fatto finire nei guai anche un altro studente, 24enne anche lui di Lanciano, iscritto a Ingegneria.

Sono stati entrambi arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari in Abruzzo, a casa delle rispettive famiglie, tenuto conto dell'assenza di precedenti penali e della giovane età.

L'operazione, condotta da squadra Mobile e Polizia Ferroviaria, ha portato al sequestro complessivo di oltre tre chili di droga e più di venticinque mila euro in contanti. Secondo quanto è stato ricostruito, i due studenti sarebbero stati intermediari in un 'giro' più grande di loro, gestito da un 25enne albanese che è stato identificato e denunciato in stato di irreperibilità.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi