Giancristofaro su degrado: "se avete a cuore il Parco, aiutateci" - Il presidente della Pro Loco risponde alle accuse di Nico Barone

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 06/03

Giancristofaro su degrado: "se
avete a cuore il Parco, aiutateci"

Il presidente della Pro Loco risponde alle accuse di Nico Barone

“Se vuole può venire al Parco ed aiutarci a pulire, altrimenti è inutile parlarne e basta”. Così il presidente della Pro Loco Lanciano, Vincenzo Giancristofaro, gestore del Parco Diocleziano di Lanciano, risponde alle accuse mosse da Nico Barone sul degrado nella zona (QUI l’articolo). “Dal 25 gennaio scorso il parco è chiuso con regolare comunicazione a Comune, Provincia e Regione a seguito dei danni subìti dal maltempo. - dice Giancristofaro - Ci sono due frane, una più piccola ed una più grande e diversi alberi spezzati da neve, pioggia e vento, per cui chi è entrato ha compiuto un illecito”. Per i danni sono già state allertate Regione e Protezione Civile che hanno effettuato i dovuti sopralluoghi. I report sono stati inviati al Comune di Lanciano che dovrà inserire questi interventi per ottenere gli aiuti regionali.

“Noi stiamo lavorando e stiamo facendo tutto il possibile per tenere l’area pulita. - sottolinea il presidente della Pro Loco Lanciano - Sabato scorso abbiamo pulito la zona sotto l’arco e le forze dell’ordine sono costantemente allertate per presidiare il parco anche nelle ore notturne”. Problemi anche per l’illuminazione pubblica, per un impianto che non funziona a dovere.

Tra qualche fine settimana, intanto, proprio nel Parco Diocleziano sarà organizzata una giornata interamente dedicata al volontariato, in cui saranno invitate tutte le associazioni frentane e sarà chiesto loro un aiuto per la pulizia del parco.

“Noi stiamo facendo quello che possiamo - conclude Giancristofaro - e questo genere di attacchi rovina il nostro duro lavoro di un anno e mezzo. Se avete a cuore il Parco Diocleziano, venite a darci una mano”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi