Abitazioni Ater, dopo il maltempo danni per 1 milione e 200mila euro - Il commissario Innaurato chiede aiuto alla Regione Abruzzo

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 21/01

Abitazioni Ater, dopo il maltempo
danni per 1 milione e 200mila euro

Il commissario Innaurato chiede aiuto alla Regione Abruzzo

Ammontano a circa 1 milione e 200 mila euro i danni riportati dal patrimonio abitativo di proprietà dell’Ater dopo le recenti e abbondanti precipitazioni a carattere nevoso. I danni si sono registrati soprattutto nei comuni di Lanciano, Vasto, Castel Frentano, San Vito Chietino, Guilmi, Carunchio, Montazzoli, San Salvo, Fara San Martino e Treglio.

Dopo aver garantito i primi interventi urgenti impegnando le modeste risorse finanziarie a disposizione, ora l’Ater chiede un aiuto alla Regione Abruzzo per poter acquisire nuovi fondi per garantire sicurezza agli assegnatari di immobili e prevenire ulteriori situazioni di pericolo.

Il commissario Ater Antonio Innaurato ha difatti inviato formale comunicazione alla Regione Abruzzo - Protezione Civile ed alle autorità competenti e richiesto un incontro urgente con il presidente Luciano D’Alfonso e l’assessore Donanto Di Matteo per relazionare personalmente sulla gravità della situazione e chiedere un contributo straordinario che assicuri copertura finanziaria agli interventi urgenti ed indifferibili di cui necessita il patrimonio abitativo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi