Controlli scuole post sisma: nessun danno strutturale - Lunedì 23 gennaio si torna in classe

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 20/01

Controlli scuole post sisma:
nessun danno strutturale

Lunedì 23 gennaio si torna in classe

Riprenderanno regolarmente lunedì 23 gennaio le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, compresi i nidi d'infanzia, del territorio del Comune di Lanciano.

L'ufficio tecnico del Settore Lavori Pubblici ha effettuato oggi le ricognizioni degli edifici scolastici di proprietà comunale con esito negativo in relazione ad eventuali problemi strutturali in seguito alle scosse del 18 gennaio 2017, avvertite nitidamente anche a Lanciano. Gli impianti termici risultano tutti funzionanti. 

Il tecnico incaricato della ricognizione, l'architetto Aldo Carosella, ha inviato una relazione puntuale in mattinata al sindaco Mario Pupillo e all'assessore ai Lavori Pubblici Pino Valente, in cui conferma di non aver riscontrato sugli edifici scolastici “elementi riconducibili direttamente o indirettamente all'evento sismico del 18 gennaio”

Inoltre, il Settore Lavori Pubblici ha avviato le operazioni di sgombero neve dei piazzali e delle aree adiacenti le scuole, così come dei parcheggi e dei percorsi pedonali abitualmente utilizzati dagli studenti. Le squadre di manutenzione sono al lavoro anche sugli alberi pericolanti nei pressi delle scuole, per prevenire possibili cadute di rami.

Confermata la sospensione del mercato settimanale di domani sabato 21 gennaio, mentre la ZTL torna attiva a partire dalle ore 20 di questa sera dopo 5 giorni di sospensione a causa del maltempo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi