Prof cade sul ghiaccio mentre va a scuola, finisce al pronto soccorso - Portato in ospedale da un collega perché non c’erano ambulanze

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Cronaca 14/01

Prof cade sul ghiaccio mentre va a
scuola, finisce al pronto soccorso

Portato in ospedale da un collega perché non c’erano ambulanze

L'Istituto Fermi-De Titta in viale MarconiE’ caduto a pochi passi dall’istituto Fermi-De Titta, con uno scivolone su una lastra di ghiaccio, il prof M.R. questa mattina, verso le 8.30, in viale Marconi. Il prof, insegnante di costruzioni al geometra, dopo aver parcheggiato di fronte la scuola, non si è accorto del ghiaccio formatosi durante la notte sul marciapiede a causa delle temperature andate ancora una volta sotto lo zero e ci è finito sopra cadendo rovinosamente.

Una volta arrivato a scuola non senza difficoltà, è stato subito chiamato il 118 ma, a causa del numero esiguo di ambulanze a disposizione, pronte ad uscire solo per casi più gravi, l’uomo è stato portato al pronto soccorso da una collega.

Fortunatamente nulla di rotto, ma solo una lussazione alla spalla che lo costringerà a portare un tutore per 40 giorni.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi