Albero di trenta metri cade nel canile di Lanciano - Diversi i cani rimasti intrappolati tra i rami più sottili
 
 
 

Lanciano   Attualità 30/11/2016

Albero di trenta metri
cade nel canile di Lanciano

Diversi i cani rimasti intrappolati tra i rami più sottili

Un pioppo di 30 metri è caduto ieri, martedì 29 novembre, proprio all’interno del canile di Lanciano, fortunatamente senza arrecare danni né a persone né ai cani ospiti.

“Nell’area del canile - ci spiega Adele Saltarella, dell’associazione QuattroZampe Lanciano che gestisce il rifugio - ci sono circa trenta pioppi, proprio come quello caduto ieri, con le radici completamente marce e per questo da tagliare. Abbiamo informato gli organi competenti da tempo - continua - ma ad oggi non si è fatto vivo nessuno”.

L’albero è caduto intorno a mezzogiorno, quando tutti i volontari erano ancora nella struttura per pulire e accudire i cani presenti, quando hanno avvertito il forte boato. Il pioppo è crollato sulle reti che dividono le varie aree in cui vivono gli animali, per fortuna creando solo tanto disagio. “Nessun cane e nessuno di noi è rimasto ferito. - sottolinea Adele - Ma abbiamo dovuto liberare diversi animali rimasti intrappolati sotto i rami più sottili. Questa volta ci è andata bene, ma la prossima?”.

Ormai la situazione più che precaria del canile di Lanciano è nota da anni. La zona in Villa Martelli, vicino il depuratore comunale, si è dimostrata più volte inadatta a causa del terreno franoso e dei tanti alberi presenti sulla collina che ogni anno, con ogni folata di vento e ogni ondata di maltempo, diventano sempre più minacciosi.

“Se anche questa volta non riceveremo risposte concrete dal Comune - ha concluso Adele Saltarella - sarò costretta a riconsegnare le chiavi della struttura perché non posso più mettere a rischio la mia vita e quella dei miei volontari. Ma qualora accadesse, chi si occuperebbe di tutti i nostri meravigliosi cani?”.

Guarda le foto

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Sei interessato solo alle notizie di Lanciano? Leggile su lanciano.zonalocale.it, l'edizione di Zonalocale interamente dedicata a Lanciano.

Commenti




 

     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi

      Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

      Zonalocale Lanciano